Voli da/per la Sicilia, sconti per fuori sede e disabili (e non solo): parte “SiciliaVola” – VIDEO

Voli da/per la Sicilia, sconti per fuori sede e disabili (e non solo): parte “SiciliaVola” – VIDEO

SICILIA – È stato presentato oggi, a Palazzo dei Normanni a Palermo, il progetto SiciliaVola: si tratta di un intervento per contrastare il caro voli e fornire sconti e tariffe agevolate per i viaggi aerei a determinate categorie.

L’iniziativa, che prevede l’utilizzo di fondi per un totale di 75 milioni di euro (50 per il 2021 e 25 per il 2022), è rivolta principalmente agli studenti e ai lavoratori fuori sede, ma anche ai disabili gravi e gravissimi o a chi si sposta per motivi di salute.


Lo sconto del 30% sul prezzo del biglietto sarà attivo, a partire dal prossimo 5 agosto, per chi viaggerà da e per gli aeroporti di Catania e Palermo. La promozione è valida verso tutte le destinazioni italiane ed europee.

Soddisfatto il sottosegretario alle Infrastrutture Giancarlo Cancelleri, che spiega le ragioni che hanno portato all’approvazione del progetto: “Quella delle tariffe sociali, usufruibili con la piattaforma di SiciliaVola, è l’ennesima risposta concreta per contrastare il caro voli in Sicilia che si aggiunge alla continuità territoriale attivata da e per gli aeroporti di Trapani e Comiso. Il caro voli è infatti un problema che penalizza tantissimi siciliani e che nei periodi a ridosso delle festività, fa lievitare i prezzi dei biglietti aerei in maniera incontrollabile. Finalmente la ‘Sicilia vola’”, ha scritto su Facebook.

Ecco un breve video che descrive l’iniziativa.

 

 

 

 

Fonte video: Facebook – Giancarlo Cancelleri

Immagine di copertina di repertorio da Pixabay