Il maltempo “divora” la Sicilia, strade chiuse e voragini: il punto della situazione ad Agrigento, Trapani e Palermo

Il maltempo “divora” la Sicilia, strade chiuse e voragini: il punto della situazione ad Agrigento, Trapani e Palermo

SICILIA – Strade allegate e disagi in gran parte della Sicilia. Il maltempo colpisce nuovamente la nostra Isola, con un vortice Mediterraneo che ha toccato in particolar modo Agrigento e Trapani. Disservizi anche a Palermo.

Il punto della situazione

Tombini saltati a Erice Casa Santa, emergenza invece questa mattina sulla Strada Statale 188 tra Salemi e Marsala per una voragine. Asse viario chiuso in entrambe le direzioni.


Preoccupante invece quanto accaduto in queste ore a Sciacca, Menfi, Mazara del Vallo e Corleone.

Nell’occhio del ciclone soprattutto Sciacca, con immagini che vi postiamo di seguito drammatiche: due automobilisti per mettersi in salvo sono saliti sul tetto della macchina. La strada che stavano percorrendo è stata trasformata in un fiume. Auto inghiottite dalla strada.

Centinaia gli interventi dei vigili del fuoco, con residenti bloccati e abitazioni invase dall’acqua. Salvati in totale 22 nuclei familiari.

Il fango ha divorato la Statale 118 tra Palazzo Adriano e Prizzi.