Covid Sicilia, altri 11 Comuni in zona arancione da venerdì: l’elenco completo

Covid Sicilia, altri 11 Comuni in zona arancione da venerdì: l’elenco completo

SICILIA – Altri 11 Comuni siciliani in zona arancione. L’elenco totale, però, scende a 125. Nel dettaglio, da venerdì 21 gennaio fino al 2 febbraio (compreso) Acate, Chiaramonte Gulfi, Comiso, Ispica, Modica, Pozzallo, Ragusa, Santa Croce Camerina, Scicli e Vittoria, in provincia di Ragusa, e Aragona nell’Agrigentino cambieranno colore.

Inoltre, viene prorogata la zona arancione fino al 26 gennaio nei seguenti territori:


  • nella provincia di Caltanissetta: Caltanissetta, Gela;
  • nella provincia di Agrigento: Canicattì;
  • nella provincia di Siracusa: Solarino, Augusta, Canicattini Bagni, Avola, Priolo Gargallo, Carlentini, Noto, Francofonte, Palazzolo Acreide, Rosolini, Lentini, Melilli, Siracusa, Pachino, Floridia e Sortino.

Questo è quanto disposto nell’ordinanza firmata dal presidente della Regione, Nello Musumeci, su proposta del Dipartimento regionale Asoe, per contenere i contagi da Coronavirus nell’Isola.

Il sindaco di Ragusa Peppe Cassì ha comunicato la notizia e poi ha aggiunto: “L’elevato numero di vaccinati aveva fino a ora scongiurato questo passaggio per la nostra città, ma gli altri parametri inducono all’adozione anche a Ragusa di misure più stringenti“.

Per i soggetti dotati di Green pass rafforzato nella sostanza non cambia quasi nulla. Ancora una volta la nostra comunità, che ha fin qui dato prova di esemplare senso civico, è chiamata a un momento di grande responsabilità nell’interesse della salute di tutti e del regolare prosieguo delle attività economiche”, conclude.