Covid, Sicilia a rischio zona gialla. Tuona Musumeci: “Rivedere i parametri per cambiare i criteri”

Covid, Sicilia a rischio zona gialla. Tuona Musumeci: “Rivedere i parametri per cambiare i criteri”

SICILIA – Il Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, è intervenuto questa mattina ad Agorà Estate, su Rai3, dichiarando la propria posizione riguardo ai criteri di assegnazione dei colori delle regioni italiane.

“È necessario rivedere i parametri che fissano la definizione dei colori delle regioni: non possono più essere legati alla percentuale dei contagi, ma al tasso di ospedalizzazione, inizia.


Prosegue: “In Sicilia, attualmente, siamo la seconda regione italiana per contagi Covid ma abbiamo, in totale, solo 21 ricoverati in terapia intensiva e 130 nei reparti ordinari, su 5 milioni di abitanti”.

“Gran parte dei ricoverati, peraltro, risulta non vaccinata. L’esperienza deve indurci a rivedere il sistema, a fare scelte di buon senso. Sarebbe assurdo andare verso nuove restrizioni e chiusure con gli attuali criteri, determinando un disastro che non sarebbe sanitario ma economico, conclude.

Immagine di repertorio