Premio "Giorno della Memoria" organizzato dall'E.R.S.U. di Catania: giovedì 30 gennaio la cerimonia - Newsicilia

Premio “Giorno della Memoria” organizzato dall’E.R.S.U. di Catania: giovedì 30 gennaio la cerimonia

Premio “Giorno della Memoria” organizzato dall’E.R.S.U. di Catania: giovedì 30 gennaio la cerimonia

CATANIA – L’E.R.S.U. (Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario) di Catania organizza la settima edizione del Premio GIORNO DELLA MEMORIA” sul tema: “Il significato della Memoria nel contesto di un’Europa afflitta da un inquietante riemergere di antisemitismo. Oggi più che mai la Storia e la Memoria devono infatti costituire monito necessario e imprescindibile a sfuggire ogni tipo di atrocità, ogni disumana insania, ogni violenza, ogni abuso”.

La cerimonia di premiazione si terrà a Catania il 30 gennaio 2020 alle ore 16,30 presso l’Aula Magna dell’Università del capoluogo etneo.


I partecipanti, rigorosamente studenti dell’Ateneo catanese, si confronteranno presentando un elaborato sul tema, della lunghezza massima di 4.000 battute spazi inclusi, in formato Word.

Saranno assegnati un primo premio di 1.500 euro, un secondo premio di 1.000 euro e un terzo premio di 500 euro.

  • MODALITÀ DI ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO

La valutazione sarà effettuata da una Commissione competente appositamente nominata dall’E.R.S.U. di Catania composta da Sarah Zappulla Muscarà (presidente), Salvo Cannizzaro, Gloriana Orlando e Rosaria Sardo.

L’importo delle borse di studio verrà corrisposto dall’ente catanese successivamente alla cerimonia di premiazione. Gli studenti vincitori riceveranno comunicazione durante la cerimonia stessa. L’importo delle borse di studio si deve intendere al lordo delle ritenute fiscali di legge.

Molto soddisfatto della massiccia partecipazione degli studenti partecipanti si è dichiarato il Presidente dell’E.R.S.U. di Catania, Professore Mario Cantarella.

Immagine di repertorio