Ma che musica… All’Istituto Comprensivo Vittorino da Feltre di Catania

Ma che musica… All’Istituto Comprensivo Vittorino da Feltre di Catania

L’Istituto Comprensivo Vittorino da Feltre è scuola a orientamento musicale.

Il corso a indirizzo musicale offre la possibilità agli studenti di intraprendere lo studio musicale attraverso la pratica strumentale, la cui finalità è di elevato valore formativo, offrendo agli alunni attraverso l’acquisizione di capacità specifiche, ulteriori occasioni di sviluppo e orientamento delle proprie potenzialità, una più avvertita coscienza di sé e del modo di rapportarsi al sociale.



Quest’anno svariati sono stati gli eventi che hanno visto protagonisti gli alunni del corso di strumento musicale.

In occasione delle manifestazioni natalizie due sono state le esibizioni dell’orchestra della “V. da Feltre”.  La prima ha avuto luogo nella palestra della scuola del plesso di via Durante, in tale occasione oltre all’orchestra si sono esibiti anche gli allievi in formazione singola o da camera; la seconda manifestazione denominataSuoni in Metro si è svolta nella stazione della metropolitana di Nesima, manifestazione patrocinata dal Comune di Catania e dall’Azienda FCE.  In entrambi i concerti i giovani musicisti, insieme al coro dell’istituto, hanno eseguito brani tratti dal repertorio popolare natalizio, riscuotendo il consenso del pubblico.


A fine gennaio, durante l’inaugurazione del nuovo ingresso del plesso di Monte Po, la banda, l’orchestra e il coro della scuola sono stati impegnati, alla presenza del sindaco di Catania, dell’assessore alla Pubblica Istruzione e al presidente della municipalità, nell’esecuzione di brani che hanno spaziato dagli inni nazionali alle marce a brani di Elgar, Charpentier e Handel, momenti cui la nostra orchestra ha abilmente mostrato la sua bravura.

In occasione della visita Pastorale di monsignor Gristina, vescovo di Catania, nel plesso di via Durante, gli alunni facenti parte dell’orchestra e del coro hanno nuovamente mostrato la loro bravura eseguendo, oltre all’inno d’Italia ed europeo, l’inno Papale (inno ufficiale della Città del Vaticano), l’inno popolare a S. Agata, Te deum di Charpentier, Joy to the world di Handel e l’Alleluja di Cohen.

Come fine anno scolastico l’orchestra e il coro, coadiuvati da un coro gospel, hanno infine dato prova della loro abilità al “Gran Galà della Musica”. Lo spettacolo si è svolto nela Chiesa Badia S. Agata con la presenza, tra gli altri spettatori, di monsignor Gristina, vescovo di Catania. In tale occasione sono stati eseguiti brani in onore al clero quali: inno papale, inno a S. Agata assieme all’inno alla gioia di Beethoven e quelli di Piovani: la vita è bella, di Purcell: I will follow him, di Hawkins: Oh Happy day, di Cohen Alleluja, di Newton Amazing grace.

A conclusione delle manifestazioni dell’Osservatorio Integrato d’Area n. 3 i ragazzi hanno partecipato alla manifestazione finale Le Scuole si raccontano al Centro Sicilia suonando i brani precedenti arricchiti dal medley finale della Band inglese Queen.