"Festa della donna", conferenza al liceo classico "Mario Rapisardi" di Paternò - Newsicilia

“Festa della donna”, conferenza al liceo classico “Mario Rapisardi” di Paternò

“Festa della donna”, conferenza al liceo classico “Mario Rapisardi” di Paternò

PATERNÒ – Stamane, in occasione della giornata mondiale della donna, tra le varie iniziative svoltesi a Catania e provincia, si è tenuta nel liceo classico “Mario Rapidardi” di Paternò, diretto dal Dr. Luciano Maria Sambataro, una manifestazione che ha coinvolto gli studenti del triennio.

Nell’aula magna dell’Istituto, la prof.ssa Angela Pistorio, docente di storia e filosofia, con grande perizia e dedizione professionale, ha organizzato una conferenza sul tema Festa della donna, con il proposito di spronare i giovani a prendere coscienza della problematica sociale della violenza sul gentil sesso.



Partendo dalla motivazione della data attribuita all’evento storico della tragica fine di migliaia di donne, che hanno perso la vita rinchiuse in una fabbrica di New York dove lavoravano, durante un incendio,con l’ausilio di video storici e culturali, è stata sviscerata la problematica del crescente verificarsi di efferati crimini e atroci violenze che si sono compiuti e si compiono sulle donne, in special modo tra le mura domestiche (una donna su otto, ogni minuto, viene uccisa nel mondo dal proprio uomo).

L’attenzione è stata focalizzata anche sul verificarsi di violenze psicologiche attraverso stalking telefonico e a mezzo social.


All’iniziativa erano presenti, per Livesicilia il collega Anthony Di Stefano, e per Newsicilia, Nino Strano e Modestina Sapia.

Diversi gli interventi che hanno attirato l’attenzione dei giovani presenti in modo che quest’ultimi partecipassero attivamente con domande e riflessioni personali. L’evento si è concluso con la visione del video della canzone di Grazia De Michele “Se io fossi uomo”, tra l’ondeggiare dei fari dei telefonini dei ragazzi che, nella penombra dell’aula, disegnavano archi di unione e di speranza.

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.