Elezioni all'Università di Catania, affluenza record. Ecco i nomi dei probabili eletti - Newsicilia

Elezioni all’Università di Catania, affluenza record. Ecco i nomi dei probabili eletti

Elezioni all’Università di Catania, affluenza record. Ecco i nomi dei probabili eletti

CATANIA – Le consultazioni per eleggere i rappresentanti degli studenti dell’Università di Catania negli organi superiori, nei consigli di dipartimento e di corso di studio e al coordinamento della Scuola Facoltà di Medicina per il biennio 2018-20 – che si sono svolte nelle giornate di martedì 23 e mercoledì 24 ottobre – hanno fatto registrare un’affluenza record: il 37%, pari a 14.791 votanti su circa 40 mila aventi diritto.

Nelle votazioni di due anni fa, relative al biennio 2016-18, l’affluenza era stata del 33%. Questa la situazione per quanto riguarda l’elezione dei rappresentanti negli organi superiori di governo dell’ateneo. Tutti i risultati sono comunque da considerarsi provvisori, fino alla ratifica da parte della commissione elettorale d’ateneo.




Per il Senato accademico, con sei seggi in palio, per i quali concorrevano otto liste, la lista più votata è La Finestra-Actea, che ha conquistato 2.352 preferenze. Seguono #Studenti, 2.269), Alleanza-Azione universitaria-Controcampus (2.012), We Love Unict-Ares (1.753), Arché (1.504) e Libertas (1.202). Tutte queste liste ottengono un seggio. Nessun seggio, invece, per le liste Università popolare (1.103) e Libertà e Partecipazione (791).

I probabili nuovi Senatori accademici saranno Antonino Moschetto (La Finestra-Actea, 744 preferenze), Giuseppe Fava (#Studenti, 656), Federico Scalisi (Alleanza-Azione universitaria-Controcampus, 459), Tommaso Alberto Vazzano (We Love Unict-Ares, 763), Sergio Di Mauro (Arché, 437), Ignazio Prestianni (Libertas, 377). Per quanto riguarda il Consiglio di Amministrazione, la lista #Studenti ha ricevuto 5.603 preferenze, la lista Popolari e Sovranisti invece 3.809.

Eletti Carlotta Costanzo (#Studenti, 2.882 voti) e Marco Nicotra (Popolari e Sovranisti, 2.657). La competizione per il Nucleo di Valutazione ha fatto registrare 5.683 preferenze per la lista #Studenti, 3.855 per la lista Popolari e Sovranisti. Eletti Alberto Patanè (#Studenti, 2.853 voti) e Ferdinando Cammarata (Popolari e Sovranisti, 2.681). Infine, il Comitato per lo sport universitario.

La lista #Studenti ha ottenuto 5.427 preferenze, la lista Popolari e Sovranisti 3.700. Eletti Giuseppe Cutuli (#Studenti, 3.317) e Piero Guadagnino (Popolari e Sovranisti, 2.634).