Uccide un gatto e lo cucina in strada: il video choc spopola su Facebook

Uccide un gatto e lo cucina in strada: il video choc spopola su Facebook

A Livorno, vicino alla stazione di Campiglia, un 21enne straniero ha ucciso e poi cucinato in strada un gatto, accendendo un vero e proprio fuoco sul marciapiede.


Quanto accaduto è stato ripreso e pubblicato su Facebook e il video ha già fatto il giro dei social, diventando popolare e suscitando la reazione di rabbia e sgomento tra il popolo del web.


Il giovane è stato identificato dai carabinieri, intervenuti a seguito di numerose segnalazioni, e il 21enne è stato denunciato per uccisione di animali.


Nel filmato si vede una donna che “rimprovera” animatamente l’autore del folle gesto, urlandogli contro per tentare di fermarlo. Una scena surreale che si fa fatica anche a guardare ed accettare. Tra le frasi pronunciate: “Qui da noi i gatti non si mangiano, si tengono a casa come se fossero figli nostri. Te ne vai in galera, vergognati!“.



Fonte foto: Facebook – Susanna Ceccardi