Rischio focolaio in noto festival, soggetto risultato positivo in mezzo a centinaia di persone: circa 600 da controllare

Rischio focolaio in noto festival, soggetto risultato positivo in mezzo a centinaia di persone: circa 600 da controllare

Momenti di apprensione in Veneto, dove oltre all’aumento dei contagi degli ultimi giorni, i cittadini devono fare i conti con un possibile nuovo focolaio a Cortina. Secondo quanto dichiarato dal governatore Luca Zaia, sarebbe stato registrato un caso positivo al Summer Festival di Cortina.


Si tratta di un evento che ha attirato centinaia e centinaia di persone. Il Presidente della Regione Veneto ha parlato di circa 600 persone da controllare, dato che il caso positivo avrebbe partecipato al “Summerfest” svoltosi il 20 agosto scorso, cui hanno preso parte 600 persone.


Zaia ha dichiarato che chiunque abbia preso parte all’evento in questione deve recarsi al ‘drive in’ allestito allo Stadio del ghiaccio domani, 28 agosto, dalle 14,30 alle 18,30, per effettuare il test.


Per quanto riguarda il soggetto positivo, si tratterebbe di un ragazzo rientrato dalle vacanze in Sardegna. In via precauzionale, il sindaco di Cortina, Gianpietro Ghedina, ha invitato tutti i partecipanti all’evento a sottoporsi a tampone.

Immagine di repertorio