Madre fa violentare figlia minorenne per anni in cambio di soldi e rottami: condannata - Newsicilia

Madre fa violentare figlia minorenne per anni in cambio di soldi e rottami: condannata

Madre fa violentare figlia minorenne per anni in cambio di soldi e rottami: condannata

Celeste Chambers, madre 37enne della Florida, avrebbe fatto violentare la figlia da vari uomini, sin da quando la piccola aveva 3 anni.

La ragazzina avrebbe subito violenze fino all’età di 15 anni da soggetti che le avrebbe mandato colei che avrebbe dovuto proteggerla, la madre. La donna, infatti,  avrebbe fatto violentare la figlia in cambio di soldi e rottami metallici.




La madre avrebbe anche acconsentito a 3 uomini di stuprare la ragazzina in un capannone, mentre, avrebbe permesso a vari pedofili di violentare la figlia 2 volte a settimana.

La donna sarebbe stata condannata dai giudici dopo l’agghiacciante racconto della figlia.

L’incubo, sembrerebbe essere iniziato nel 2003, quando la ragazza aveva solo 3 anni. Dopo l’arresto della madre, la giovane è andata a vivere dalla nonna e, secondo quest’ultima, la ragazzina sarebbe ancora fortemente traumatizzata.

Fonte immagine: Messaggero.it