In due si rifiutano di indossare la mascherina, panico e urla in un volo verso Ibiza: tensione ad alta quota

In due si rifiutano di indossare la mascherina, panico e urla in un volo verso Ibiza: tensione ad alta quota

Scene da panico sul volo che venerdì 31 luglio sarebbe partito da Amsterdam verso Ibiza.


Le discussioni si sarebbero accese quando due passeggeri si sarebbero rifiutati di indossare la mascherina, non rispettando non solo i regolamenti in vigore per il contenimento del virus, ma mettendo a rischio gli altri passeggeri.


Secondo quanto è emerso, i due protagonisti violenti avrebbero assunto dell’alcol – probabilmente in quantità eccessive – prima di imbarcarsi.


Una volta a bordo il rifiuto di indossare il dispositivo di sicurezza e poi la rissa che avrebbe coinvolto non solo il personale ma anche altri passeggeri.



Gli altri avrebbero assistito attoniti e preoccupati alla violenta scena, così come si evince dal  video che testimoniano le urla anche di alcuni bambini presenti al momento dello scontro. I due sarebbero stati arrestati al loro arrivo a Ibiza.