Esce dal carcere con un permesso premio e stupra la ex per tre giorni consecutivi: denunciato 32enne - Newsicilia

Esce dal carcere con un permesso premio e stupra la ex per tre giorni consecutivi: denunciato 32enne

Esce dal carcere con un permesso premio e stupra la ex per tre giorni consecutivi: denunciato 32enne

Dopo aver ottenuto un permesso premio di tre giorni dal carcere, un detenuto è uscito dalla prigione di La Spezia dirigendosi a casa della ex fidanzata e l’ha tenuta in ostaggio per tutta la durata del suo permesso, stuprandola per tre giorni consecutivi.

Una volta finito il permesso e tornato in prigione, la donna ha contatto un’amica e successivamente è stata accompagnata al Pronto Soccorso dell’ospedale Sant’Andrea, dov’è stata ricoverata, ridotta in pessime condizioni, sanguinante e piena di lividi.

L’uomo, trentaduenne, sta scontando una pena da alcuni mesi ed è stato denunciato per sequestro di persona e violenza sessuale in seguito alla segnalazione della donna aggredita, che ha venticinque anni.

Secondo quanto è stato accertato, il detenuto avrebbe minacciato la ex con un coltello per costringerla a portarlo a casa, dove l’ha stuprata ripetutamente e l’ha minacciata di morte nel caso in cui non fossero tornati insieme, obbligandola inoltre a inviare dei messaggi alla madre per tranquillizzarla della sua assenza. Da parecchio tempo però la donna ha intrapreso una relazione con un altro uomo. Dopo tre giorni è finito l’incubo, concludendosi col rientro in carcere dell’aggressore e la sua denuncia.


Immagine di repertorio

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com