Abusa sessualmente di bambina di 10 anni al parco: “zio” orco visto da alcuni testimoni

Abusa sessualmente di bambina di 10 anni al parco: “zio” orco visto da alcuni testimoni

Abusa di una bimba di 10 anni al parco. La cosa sconvolgente è che aveva la massima fiducia da parte dei genitori. L’uomo, infatti, era considerato come uno zio dalla bambina per l’ottimo rapporto che c’era.

Il tutto è successo nel 2016 a Pescara, quando l’uomo, 53 anni, è stato visto da diverse persone nel parco vicino alle piscine Le Naiadi mentre abusava di lei. Increduli i presenti, tra cui una donna che ha cominciato a urlargli contro per fermarlo.




Sono stati ben 4 i testimoni che hanno incastrato il cinquantatreenne e che hanno raccontato quanto visto.

Ad aggravare le sua posizione anche le dichiarazioni della bambina. Prima, impaurita, aveva deciso di mantenere il silenzio, poi sfogandosi e dicendo tutto quello che era successo. Non è da escludere, che le attenzioni rivolte dall’uomo possano essersi ripetute in più occasioni.