Inaugurazione targa per Ciampi, viene inciso il nome sbagliato: clamorosa gaffe a Roma

Inaugurazione targa per Ciampi, viene inciso il nome sbagliato: clamorosa gaffe a Roma

ROMA – Clamorosa gaffe in occasione dell’inaugurazione della targa dedicata all’ex presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi a cui è stato intitolato il lungotevere Aventino a Roma. Sul travertino, però, il nome appare sbagliato: “Azelio” anziché “Azeglio“, una “g” in meno.

Per questo motivo la targa è rimasta coperta da un drappo giallorosso, in attesa della doverosa modifica. Il presidente Sergio Mattarella e tutte le autorità partecipanti all’evento hanno dovuto lasciare il luogo della cerimonia senza poterla concludere per il meglio.


Secondo quanto si apprende, a commettere l’errore sarebbe stato un dipendente capitolino dell’Ufficio gestione appalti di installazione e manutenzione targhe toponomastiche, il quale rischia una sanzione disciplinare e il trasferimento ad altro ufficio.

Virginia Raggi, sindaco di Roma, commenta così l’accaduto: “Sono stata avvisata questa mattina, ho dato subito l’ordine di procedere ad una nuova targa che infatti già adesso è collocata al suo posto“.

Fonte immagine: Ansa.it