Maltempo in Sicilia, si consuma l’ennesima tragedia: 53enne muore travolto dal vortice

Maltempo in Sicilia, si consuma l’ennesima tragedia: 53enne muore travolto dal vortice

MODICA – Dopo la coppia di Scordia e il volontario morto a Gravina di Catania, la Sicilia piange un’altra vittima del maltempo che sta letteralmente devastando l’isola.

La tragedia si è consumata a Modica (Ragusa) dove un 53enne è deceduto, colpito dal vortice che da ieri non sta lasciando tregua.


L’uomo sarebbe uscito di casa al mattino e avrebbe trovato la morte, in balìa del maltempo e della forte tromba d’aria che si è abbattuta in città e in diversi punti della Sicilia.

Tra scenari quasi surreali e apocalittici, le province siciliane devono fare i conti con danni significativi e, come in questo caso, purtroppo, anche con le vittime travolte dalla furia del maltempo.

Si raccomanda, almeno per la giornata di oggi, di rimanere a casa e di uscire solo se strettamente necessario. La stessa Protezione civile regionale, infatti, ha comunicato livello di allerta meteo arancione.

Fonte immagine: Ansa