Blitz in un’impresa avicola: sequestrate 5mila uova postdatate con scadenza falsificata

Blitz in un’impresa avicola: sequestrate 5mila uova postdatate con scadenza falsificata

RAGUSA – Maxi sequestro di 5mila uova e denuncia per i titolari per tentata frode in commercio nel Ragusano dove è scattato un blitz.


Questo, infatti, è quanto si è verificato a Ragusa dove sono intervenuti i carabinieri del reparto Tutela Agroalimentare (R.A.C.) di Messina, coadiuvati dall’Arma territoriale.

Un’impresa avicola ragusana avrebbe apporto sugli imballaggi delle uova una data successiva a quella dell’ispezione: uova postdatate illegalmente.


A seguito del controllo, tutti i prodotti sono stati sequestrati e il “tranello” dei titolari è stato scoperto grazie anche ad un’attenta operazione dei militari intervenuti.

Fonte immagine: Ansa.it