Porti chiusi, Salvini contro "sindaci di sinistra": "È finita la pacchia" - Newsicilia

Porti chiusi, Salvini contro “sindaci di sinistra”: “È finita la pacchia”

Porti chiusi, Salvini contro “sindaci di sinistra”: “È finita la pacchia”

PALERMO – Il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha affermato che i porti italiani sono ormai chiusi, che troppi finti profughi sono stati accolti e troppi scafisti sono stati arricchiti; invita inoltre i sindaci di sinistra a pensare ai cittadini delle proprie città e non ai clandestini.

Il discorso di Salvini è conseguente alla decisione presa oggi dal sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, il quale si è detto disponibile ad aprire il porto di Napoli per la nave di Sea Watch, e diventa motivo valido per tornare anche sul fronte che si è aperto con alcuni sindaci.




Tra questi, in testa Leoluca Orlando, primo cittadino di Palermo, dichiaratosi contrario all’applicazione delle norme del decreto sicurezza.

“Col Pd caos e clandestini – scrive su twitter Salvini – con la Lega ordine e rispetto. Certi sindaci rimpiangono i bei tempi andati sull’immigrazione, ma anche per loro è finita la pacchia!“.