Musumeci: “Necessari nuovi regolamenti per i cimiteri degli animali domestici”

Musumeci: “Necessari nuovi regolamenti per i cimiteri degli animali domestici”

PALERMO – Durante l’ultima seduta dell’Ars, è stata avanzata una nuova interessante richiesta per gli amici, nonché possessori, degli animali domestici.

La necessità è quella di “emanare subito i regolamenti che permettano di istituire in Sicilia i cimiteri per gli animali domestici”. È ciò che chiedono a gran voce i deputati della Lista Musumeci Gino Ioppolo (primo firmatario), Nello Musumeci e Santi Formica.

“Anche se previsti dalla normativa fin dal 2005, i cimiteri per gli animali d’affezione non possono concretamente essere realizzati in Sicilia perché mancano i regolamenti prescritti dalla legge – sostengono i deputati – è necessario ormai adottare gli strumenti per assicurare una risposta ad una sempre maggiore domanda sociale che vede in forte crescita, anche nell’isola, il numero di proprietari di questi animali, talvolta veri e propri compagni di vita”.

“È una scelta civile e necessaria – proseguono – in una società matura, assicurare la continuità affettiva tra i proprietari e i loro animali deceduti, ed insieme creare un sistema di regole idonee a garantire che le sepolture avvengano in osservanza dei principi di tutela dell’igiene pubblica, della salute e dell’ambiente”.

“È inspiegabile – concludono i parlamentari – che il governo regionale resti ancora sordo a tale domanda, posta ormai con forza dalla società e, anche dopo anni che la normativa vigente lo permette, sia incapace di prendere seriamente in considerazione l’effettiva realizzazione dei cimiteri per animali lasciando irrisolto il problema”.

Commenti