Palermo-Vibonese, rosanero con Lucca da rimpiazzare. Le probabili formazioni

Palermo-Vibonese, rosanero con Lucca da rimpiazzare. Le probabili formazioni

PALERMO – Ad appena tre giorni dalla bruciante sconfitta contro il Monopoli, il Palermo torna in campo al Barbera domani alle 15 per affrontare la Vibonese.

Oltre alla rabbia ed allo sconforto dei tifosi, la partita di mercoledì ha lasciato un pesante strascico che rischia di incidere fortemente sulle quattro partite di campionato che rimangono, cinque per il Palermo considerando anche il recupero con il Foggia: l’infortunio di Lucca, uscito mercoledì dal campo sorretto dai medici, costringerà il bomber rosanero ad una sosta prevista tra i venti ed i trenta giorni. Sebbene, e fortunatamente, gli esami strumentali già eseguiti abbiano escluso l’interessamento dei legamenti, il trauma distorsivo rimediato al ginocchio sinistro necessita di tempi non certo brevi per consentire senza pericolo il ritorno in campo del giocatore nella sua piena efficienza fisica. Una vera batosta per i rosa che dovranno affrontare le partite decisive per la conquista dei playoff senza il loro centravanti.


Ma l’obiettivo immediato per gli uomini di Filippi è comunque cancellare l’immagine di squadra molle e demotivata data mercoledì contro il Monopoli.

Compito del mister di Partinico sarà, perciò, non solo individuare la soluzione migliore per sostituire Lucca, ma lavorare sulla testa e sulle gambe dei suoi giocatori al fine di evitare un’altra prestazione ingloriosa. Oltre a Lucca sarà assente domani anche Marconi, squalificato. Ma mentre per sostituire il difensore le soluzione adeguate non mancano, rimpiazzare Lucca sarà più difficile. Questo perché il sostituto naturale, Saraniti, entrato in campo mercoledì proprio per subentrare al centravanti infortunato, è apparso non solo lontano da un decente stato di forma, ma anche poco reattivo e lucido nei delicati minuti finali della partita.

L’alternativa all’utilizzo di Saraniti, potrebbe essere il ritorno del falso nueve interpretato già da Santana nel vittorioso incontro in trasferta contro la Paganese.

Per il resto, con il rientro di Almici disponibile dopo aver scontato il turno di squalifica, non dovrebbero esserci altre novità in casa rosanero. Pertanto, è ipotizzabile come probabile formazione, con il 3-4-2-1, quella composta da Pelagotti; Accardi, Palazzi, Somma; Almici, De Rose, Luperini, Valente; Kanoute, Floriano; Santana.

La Vibonese, inguaiata nei bassifondi della classifica, dovrebbe scendere in campo con il 3-5-2 con Marson; Bachini, Sciacca, Vergara; Statella, Mahrous, Laaribi, Cattaneo, Ciotti; Spina, Parigi.