Palermo in Serie B, notte di festa in città: tifosi curva Nord salutano il presidente del club Dario Mirri

Palermo in Serie B, notte di festa in città: tifosi curva Nord salutano il presidente del club Dario Mirri

PALERMO – Il Palermo è ufficialmente in Serie B e la notte appena trascorsa ha visto scendere in piazza tantissimi tifosi per festeggiare, nel meglio dei modi, la promozione tanto desiderata.

Tre anni e un mese dopo l’ultima partita disputata in Serie B, Palermo-Cittadella 2-2 del 12 maggio 2019, i rosanero tornano nel campionato cadetto, superando nella doppia finale dei Play off di Serie C il Padova grazie alla vittoria per 1-0 nella partita d’andata e al medesimo risultato di ieri sera firmato dal goal di Matteo Brunori.


I tifosi della curva nord hanno addirittura salutato il presidente del club, Dario Mirri, con lo striscione: “Meriti l’affetto della gente, per noi sei stato un grande presidente“.

La festa del Barbera, stracolmo a occhio anche oltre la capienza regolamentare – 34.010 il dato ufficiale dei biglietti venduti – è iniziata poco prima della mezz’ora, quando Brunori ha segnato il rigore della vittoria: la massima punizione era stata concessa per un fallo di mano di Pelagatti.

Palermo sempre in controllo della partita e Padova, alla seconda finale Play off consecutiva persa, che ha chiuso in nove uomini per le espulsioni di Ronaldo e Pelagatti.

Fonte foto: Ansa.it