Il Palermo “perde pezzi”: due positivi in vista della sfida contro il Bari, proseguono gli allenamenti

Il Palermo “perde pezzi”: due positivi in vista della sfida contro il Bari, proseguono gli allenamenti

PALERMO – Due calciatori del Palermo sono risultati positivi al Covid-19. A pochi giorni dalla partita decisiva sul campo della capolista Bari, che si disputerà domenica alle 17,30 al San Nicola, la squadra allenata da Silvio Baldini torna nuovamente a fare i conti con i contagi da Coronavirus.

Uno dei due giocatori è risultato positivo durante la pausa di Pasqua ed è rimasto in isolamento fuori dalla Sicilia nel suo domicilio.


L’altro ha riscontrato alcuni sintomi al rientro a Palermo e, accertata la positività, è stato posto in isolamento nel proprio domicilio in città. Il resto della squadra continua normalmente gli allenamenti in vista della trasferta di Bari dove saranno presenti oltre 300 tifosi rosanero.

Un altro grattacapo per mister Baldini che dovrà fare i conti anche con lo stato di salute dei suoi portieri.

Alberto Pelagotti, che ha già ripreso ad allenarsi a parte, sarà indisponibile per i postumi di un intervento chirurgico; Samuele Massolo nel corso del test in famiglia di sabato contro la Primavera ha subito un trauma cranico non commotivo con ematoma dopo uno scontro fortuito con un compagno.

Foto di repertorio