Grave una ragazza investita da un tram a Palermo

Grave una ragazza investita da un tram a Palermo

PALERMO – È grave una giovane rimasta ferita a seguito di un incidente stradale avvenuto in queste ore a Palermo.

La ragazza è stata investita da un tram nella zona di via Notarbartolo. La vittima sembra che indossasse delle cuffie e potrebbe non aver sentito l’avvicinarsi del mezzo.

I soccorritori del servizio 118 l’hanno trasportata in codice rosso all’ospedale Villa Sofia. Non sarebbe in pericolo di vita.

Pedone investito da minicar lotta tra la vita e la morte al Policlinico

Un uomo di 76 anni è stato investito invece da una minicar. L’uomo è attualmente ricoverato al policlinico di Messina. La collisione è avvenuta sulla Strada Statale 114, dove il 76enne è stato colpito da una minicar elettrica guidata da un giovane di 17 anni.



L’anziano stava attraversando la strada a piedi quando è avvenuto l’incidente; l’impatto è stato così violento che ha causato il danneggiamento del parabrezza del veicolo.

Dopo aver ricevuto l’allarme, gli operatori del servizio di emergenza 118 e la polizia municipale sono giunti immediatamente sul luogo per effettuare i rilievi. L’uomo è stato trasportato in ospedale con codice rosso.

Come sta l’uomo

Il 76enne lotta tra la vita e la morte nel reparto di Rianimazione.

Le indagini sono in corso per ricostruire la dinamica precisa dell’incidente e determinare le circostanze che hanno al sinistro.