Travolto e scaraventato a terra, il 17enne investito in Piazza Giulio Cesare ha perso la milza

Travolto e scaraventato a terra, il 17enne investito in Piazza Giulio Cesare ha perso la milza

PALERMO – Ha perso la milza, il giovane di 17 anni coinvolto in un drammatico incidente a Palermo, dove sarebbe stato travolto e scaraventato a terra da un veicolo che sopraggiungeva da dietro mentre guidava il suo scooter.

Dalle prime informazioni trapelate, pare proprio che il conducente del mezzo coinvolto è scappato senza prestargli soccorso.


Il sinistro è avvenuto nei pressi della stazione centrale di Piazza Giulio Cesare la sera di venerdì scorso verso le ore 19. Il 17enne è stato soccorso dai passanti che hanno chiamato i sanitari del 118 e che lo hanno trasportato all’ospedale Civico. Sul posto per i rilievi sono intervenuti gli agenti della polizia municipale di Palermo.

A causa del grave trauma addominale i medici lo hanno operato d’urgenza per asportargli la milza, ma ha anche riportato danni all’anca e al bacino.

Il giovane è ancora ricoverato in ospedale.

È l’ennesimo caso di pirateria stradale e adesso si cerca di smascherare il colpevole. Si confida anche nell’attività investigativa degli inquirenti, a disposizione dell’indagine anche i filmati ottenuti dalle numerose telecamere della zona.

Foto di repertorio