Tragedia in casa, 40enne muore folgorato da una scarica elettrica: vano il trasferimento in ospedale

Tragedia in casa, 40enne muore folgorato da una scarica elettrica: vano il trasferimento in ospedale

PARTINICO – Tragedia a Partinico, nel palermitano. Un uomo di 40 anni è morto folgorato mentre si trovava nella propria abitazione in contrada Badia.

Secondo una prima ricostruzione, la vittima stava effettuando dei lavori con un flex in casa quando è stato raggiunto da una scarica elettrica che lo ha fulminato all’impatto.


Immediatamente soccorso, è stato condotto in ospedale ma non ha avuto speranze di vita. I carabinieri, informati dai sanitari, durante un sopralluogo nell’abitazione dell’uomo, insieme ai tecnici dell’Enel, hanno scoperto un allaccio abusivo alla rete elettrica.

La salma è stata restituita ai familiari per i funerali.

Foto di repertorio