Shock in via Archimede, si accascia davanti a un bar e muore: vani i soccorsi per Domenico Virzì

Shock in via Archimede, si accascia davanti a un bar e muore: vani i soccorsi per Domenico Virzì

PALERMO – Tragedia in via Archimede, angolo via Ximenes, a Palermo vicino a un bar. Qui un uomo di 49 anni, Domenico Virzì, sarebbe morto dopo essersi accasciato improvvisamente al suolo.

Vani i tentativi di rianimazione dell’uomo da parte dei clienti del bar e dei titolari. Inutili anche i soccorsi da parte del personale del 118, giunto sul posto, che non avrebbe potuto salvare la vita al 49enne.


Le indagini sono affidate alla polizia, che farà luce su quanto accaduto. L’ipotesi principale è che si sia trattato di un malore.

Il medico legale chiarirà con certezza le cause della morte. Poi si deciderà se restituire la salma ai familiari e se far eseguire l’autopsia all’istituto di medicina legale del Policlinico di Palermo.

Foto di repertorio