Ruba pc in un bar e i titolari pubblicano foto su Facebook: “L’abbiamo beccata e chiamato la polizia”

Ruba pc in un bar e i titolari pubblicano foto su Facebook: “L’abbiamo beccata e chiamato la polizia”

PALERMO – Un furto alla luce del sole e davanti alla clientela del bar la Martorana di corso Vittorio Emanuele, a Palermo.

Sono stati gli stessi proprietari dell’esercizio commerciale a raccontare l’episodio sui social: la responsabile del furto avrebbe approfittato di un attimo distrazione delle persone presenti portando via un computer, ma è stata individuata dai titolari, che hanno postato su Facebook anche la foto della donna intenta a rubare.


Arrestata e tornata in libertà”, scrive la proprietaria del bar Doriana Ribaudo. “L’abbiamo beccata e chiamato la polizia. Noi abbiamo dato il nostro contributo, anche se il pc era già stato rivenduto. Attendiamo lo Stato“, prosegue.

La ragazza è tornata immediatamente libera. Non bastavano le immagini delle telecamere. Al netto della beffa per chi denuncia, c’è anche un problema sociale. Questa ragazza è una tossicodipendente, forse ancor prima del carcere avrebbe bisogno di un bel centro di recupero dove rimanere non una settimana ma mesi“, conclude.

Fonte foto: Ansa.it