Randagismo, 14 cani soccorsi dalle Guardie zoofile Oipa e portati al canile

Randagismo, 14 cani soccorsi dalle Guardie zoofile Oipa e portati al canile

PALERMO – Quattordici cani che erano sulla strada che porta al Santuario di Montepellegrino sono stati soccorsi dalle guardie zoofile Oipa di Palermo in collaborazione con la polizia locale e il canile municipale.

Sono stati trovati in buono stato, ma non erano registrati all’anagrafe canina.


Sono stati prelevati con gli operatori della Reset e portati al canile. Qui dopo la visita da parte di veterinari dell’Asp avranno tutti un microchip e saranno vaccinati e sterilizzati a cura del settore Benessere animale del Comune e tenuti nel canile municipale per essere poi reinseriti sul territorio.

Purtroppo – dice Francesco Vassallo, coordinatore delle guardie zoofile Oipa – l’abbandono indiscriminato di animali e le nascite incontrollate contribuiscono al fenomeno del randagismo, una piaga sempre più in crescita nel nostro territorio“.

“L’intervento è stato svolto dopo aver accertato che tutte le procedure operative salvaguardassero la sicurezza e il benessere degli animali“, conclude.