Pullman vittima del maltempo, cinque i feriti: i dettagli sulla dinamica dell’incidente

Pullman vittima del maltempo, cinque i feriti: i dettagli sulla dinamica dell’incidente

PALERMO – Era fermo nella piazzola di sosta lungo la Strada statale 624, la Fondovalle che collega Sciacca a Palermo, all’altezza del chilometro 63,300, quando il pullman della ditta Gallo è stato investito, ieri sera, dalla tromba daria e s’è ribaltato su un lato, finendo nella sottostante scarpata.

È stata così ricostruita la dinamica dell’incidente verificatosi in territorio di Santa Margherita Belice, vicino a Contessa Entellina.


A farlo sono stati i carabinieri di Santa Margherita Belice, Sambuca di Sicilia e Montevago che sono stati i primi a intervenire sul posto.

A bordo c’erano 10 passeggeri e di questi, oltre all’autista, un sessantenne originario di Palermo, 5 sono rimasti feriti: una ventinovenne di Agrigento, una ventottenne di Palermo, una ventitreenne ucraina, una cinquantaseienne di Palermo e un ventunenne di Ribera.

Con tre diverse ambulanze del 118 sono stati portati negli ospedali di Sciacca e Castelvetrano. Nessuno di loro ha subito gravi conseguenze.

Un’autogrù ha permesso di portare via dalla scarpata il pullman grazie all’intervento, intorno alle 13, dei tecnici dell’Anas e dei carabinieri.

La gru ha sollevato l’autobus a due piani delle Autolinee Gallo e lo ha riportato sulla sede stradale.

Foto di repertorio