Pensionato e marocchino con la passione per la droga, chi con la canapa e chi con la marijuana: arrestati

Pensionato e marocchino con la passione per la droga, chi con la canapa e chi con la marijuana: arrestati

PALERMO – I carabinieri della Stazione San Filippo Neri hanno arrestato per produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente B.G. 75enne, palermitano, pensionato e incensurato.


I militari, nel corso di un servizio di controllo del territorio e prevenzione, hanno effettuato una perquisizione domiciliare rinvenendo 3 piante di canapa indiana, alte circa 3 metri, e 500 grammi della stessa sostanza già essiccata.

La droga, che immessa sul mercato del dettaglio avrebbe fruttato fino a 8mila euro, sarà analizzata dal laboratorio del comando provinciale di Palermo. Il pensionato, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato ristretto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.


In un’altra operazione, i carabinieri del Nucleo Operativo di piazza Verdi hanno arrestato, nel quartiere Ballarò, in flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti, E.M.S. 21enne di nazionalità marocchina, già noto alle forze dell’ordine, trovato in possesso di oltre 350 grammi di marijuana.

Il giovane, senza fissa dimora, è stato trasferito al carcere Pagliarelli di Palermo.