Palermo, prorogata pedonalizzazione di alcune zone della città: le strade interessate

Palermo, prorogata pedonalizzazione di alcune zone della città: le strade interessate

PALERMO – Il servizio Mobilità Urbana di Palermo ha predisposto un’ordinanza che proroga la pedonalizzazione di Piazza Castelnuovo, Piazza Ruggero Settimo e via Ruggiero Settimo, in esecuzione all’atto di indirizzo dell’assessore Giusto Catania.

Il provvedimento consente di attuare la pedonalizzazione fino al Porto in continuità con il percorso di collegamento pedonale di via Emerico Amari.


L’ordinanza del 12 aprile 2022, in pubblicazione sul sito istituzionale del Comune, proroga la sperimentazione della pedonalizzazione fino 31 maggio 2023.

Le parole del Sindaco Orlando

La proroga della sperimentazione è un atto dovuto – dichiara il sindaco Leoluca Orlando sarebbe stato illogico riportare le automobili, dopo mesi di positiva sperimentazione in cui i pedoni hanno riconquistato Piazza Politeama e via Ruggero Settimo. Il provvedimento è stato fortemente voluto dall’amministrazione comunale e rappresenta un investimento anche in termini turistici ed economici“.

L’intervento dell’Assessore Catania

Con il presente provvedimento si intende implementare la vivibilità del contesto urbano di Piazza Castelnuovo e della via Ruggiero Settimo – sottolinea l’assessore alla mobilità Giusto Catania -, infatti, la pedonalizzazione ha dato riscontri positivi in termini di frequentazione di turisti e cittadini palermitani, di fruibilità delle aree urbane e di miglioramento della qualità dell’aria. Avremmo voluto rendere definito il progetto di pedonalizzazione ma prima è necessario chiudere il cantiere di superficie in via Roma, così da istituire il doppio senso di circolazione da Piazza Sturzo fino Piazza Giulio Cesare“.