Omicidio di Nicoletta Indelicato, ergastolo confermato per Margareta Buffa

Omicidio di Nicoletta Indelicato, ergastolo confermato per Margareta Buffa

PALERMO – La Corte d’Assise d’Appello di Palermo ha confermato la condanna all’ergastolo per Margareta Buffa, romena residente a Marsala accusata di aver ucciso l’amica Nicoletta Indelicato, di 25 anni.

I giudici hanno ritenuto la donna responsabile dell’omicidio della giovane Nicoletta avvenuto tra il 16 e il 17 marzo del 2019.


L’avrebbe accoltellata e data alle fiamme, poi il corpo è stato ritrovato due giorni dopo in un vigneto di contrada Sant’Onofrio a Marsala.

Condannato anche Carmelo Bonetta, detenuto al carcere Pagliarelli di Palermo. L’uomo avrebbe scelto il rito abbreviato: nei suoi confronti è stata emessa una condanna a 30 anni di reclusione, confermata in Appello e in Cassazione lo scorso aprile.

Margherita Buffa, detenuta nel carcere di Agrigento, si è sempre professata innocente. Dopo la condanna delle Corte d’Assise di Trapani, la giovane ha presentato ricorso in Appello tramite il proprio legale. Adesso è stata condannata all’ergastolo.

Fonte foto: Città di Marsala – Pagina Istituzionale