Nonno accusato di aver abusato della nipotina, confermata la condanna a 9 anni

Nonno accusato di aver abusato della nipotina, confermata la condanna a 9 anni

PARTINICO – La Corte d’Appello di Palermo ha confermato la condanna a 9 anni per un 65enne di Partinico, accusato di abusi sessuali nei confronti della nipotina di sette anni.

La sentenza era stata già emessa in primo grado con l’accusa di violenza sessuale, pornografia minorile e detenzione di materiale pedopornografico.


Il 65enne, che ha scelto il rito abbreviato, era stato arrestato dai carabinieri nel 2020.

Le indagini sono iniziate dopo che una delle figlie del 65enne ha accusato il padre di averla violentata.

Foto di repertorio