Morte Armando Zamparini, le parole del padre: il dolore dell’ex presidente del Palermo Calcio

Morte Armando Zamparini, le parole del padre: il dolore dell’ex presidente del Palermo Calcio

PALERMO – L’ex presidente del Palermo Calcio, Maurizio Zamparini, si è espresso in queste ore sulla scomparsa del figlio 23enne Armando. Nell’intervista rilasciata a La Repubblica ha così espresso il suo dolore: “Era un ragazzo pulitissimo e non aveva patologie cardiache pregresse”.

Ancora oggi le cause della scomparsa del ragazzo sono ignote; si sospetta un malore improvviso, ma sarà l’autopsia a dirlo. “Armandino – ha dichiarato l’ex presidente – è morto proprio il giorno prima che iniziasse a lavorare in una grande azienda, qui a Londra. Gli avevo mandato un messaggio giovedì: ‘In bocca al lupo!’. Ma non ho mai ricevuto risposta perché Armandino l’altro ieri è morto. È una tragedia infinita”.


Il giovane si è spento venerdì 1° ottobre nella capitale inglese, dove si trovava per motivi di studio. Era l’unico figlio avuto con Laura Giordani, seconda moglie di Zamparini.

Giovedì Thomas – afferma ancora l’ex presidente del Palermo a La Repubblicaè uscito di casa presto, mentre mio figlio è rimasto in casa. Poi la governante alle 14,30 l’ha trovato inerme, immobile. Ha chiamato subito l’ambulanza, ma è stato tutto inutile. Armandino era già morto”.

Ad indagare sull’accaduto è la Polizia inglese. Dai primi esami si sospetta un arresto cardiocircolatorio letale, anche se il padre smentisce che Armandino soffrisse di patologie cardiache pregresse. “Ha sofferto di una forte bronchite asmatica in passato, che gli ha dato vari problemi, ma nient’altro che io sappia. Le autorità inglesi – dichiara l’ex patron del Palermo Calcio – stanno ancora indagando, ma non c’è nulla che faccia pensare a questo”.

In una nota riportata dai colleghi dell’ANSA i legali della famiglia affermano che la sepoltura avverrà in Italia e che “Armandino si è spento serenamente”. Nel frattempo è giunto anche il cordoglio del Palermo Calcio per la prematura scomparsa del giovane: “Il presidente Dario Mirri e tutta la famiglia del Palermo FC si stringono nel terribile dolore per la scomparsa prematura di Armando, figlio dell’ex presidente rosanero Maurizio Zamparini”.