Investito da un treno regionale sbalza a 300 metri di distanza: in ospedale con gravi ferite

Investito da un treno regionale sbalza a 300 metri di distanza: in ospedale con gravi ferite

BALESTRATE – Un uomo è stato investito a Balestrate (Palermo) da un treno regionale. È stato sbalzato dall’urto a 300 metri di distanza.

Ha riportato gravi ferite ma, nonostante l’impatto, fortunatamente è rimasto vivo. Lo scontro, nel dettaglio, ancora in corso d’accertamento, è avvenuto in contrada Calatubo nella tratta di Piraineto Castelvetrano.


Sul posto, i vigili del fuoco e i sanitari del 118 che hanno stabilizzato il ferito e lo hanno portato in elisoccorso all’ospedale Civico a Palermo.

Sono intervenuti anche i carabinieri oltre che agli agenti della Polfer. Le Ferrovie hanno già disposto un servizio sostitutivo di pullman.

Foto di repertorio