Francesco La Rocca, ieri i funerali del 38enne morto a Rodi. La sorella lancia una raccolta fondi in sua memoria

Francesco La Rocca, ieri i funerali del 38enne morto a Rodi. La sorella lancia una raccolta fondi in sua memoria

BELMONTE MEZZAGNO – Si sono celebrati ieri pomeriggio i funerali di Francesco La Rocca, l’ingegnere di 38 anni deceduto nel giorno della vigilia di Ferragosto a Rodi, in Grecia, a causa di un incidente stradale.

Il suo corpo era rientrato in Sicilia nella giornata del 22 agosto, a una settimana di distanza dal triste avvenimento.


Il giovane, volontario e ispettore del Cisom-Corpo italiano di soccorso dell’Ordine di Malta, è stato ricordato da parenti, amici e conoscenti nella chiesa del Santissimo Crocifisso a Belmonte Mezzagno (Palermo), sua località d’origine.

A seguito della scomparsa del 38enne, la sorella Sabrina ha voluto lanciare una raccolta fondi il cui ricavato andrà in beneficenza. Un modo per onorare la figura e l’impegno di Francesco, sempre accanto agli ultimi con la sua attività di volontariato.

Per continuare l’opera di bene a cui Francesco La Rocca ha dedicato la sua intera vita, abbiamo pensato di avviare una raccolta fondi che andrà in beneficienza per ricordare la bellissima persona che era, sempre pronto a aiutare il prossimo ed i più bisognosi“, si legge sulla pagina della raccolta fondi.

Fonte foto: Facebook, Gruppo Catania – CISOM – Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta