Due auto “divorate” dalle fiamme nel Palermitano: indagini in corso, trovate tracce di liquido infiammabile

Due auto “divorate” dalle fiamme nel Palermitano: indagini in corso, trovate tracce di liquido infiammabile

PALERMO – Due auto sono state incendiate a Palermo nella zona di Cuba Calatafimi e alla Zisa. Indagano carabinieri e polizia.

In entrambi i casi è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Un primo rogo è stato segnalato in via Brancato, alla Zisa, intorno alle 3,30 e riguarda una Fiat Panda letteralmente divorata dalle fiamme.


I vigili del fuoco hanno trovato sul posto tracce di liquido infiammabile. I carabinieri – a seguito di indagini – hanno potuto appurare che l’auto è stata rubata qualche giorno prima da San Martino delle Scale, frazione di Monreale.

Il veicolo, intestato a un uomo di 63 anni, è stato sequestrato.