Dipendente dell’Assessorato alla Salute positivo al Coronavirus: scatta la procedura

Dipendente dell’Assessorato alla Salute positivo al Coronavirus: scatta la procedura

PALERMO – Registrato un caso di positività al Covid-19 tra i dipendenti del Dipartimento Pianificazione Strategica dell’Assessorato regionale alla Salute, con sede in piazza Ottavio Ziino a Palermo.


Come previsto dal protocollo sanitario attivo per l’emergenza sanitaria, sono state già attivati i controlli ed è stata disposta la sanificazione dei locali.


Nel frattempo continua a preoccupare la risalita dei contagi in provincia di Palermo. Particolarmente difficile è la situazione dell’ex zona rossa Villafrati. Nonostante non siano stati registrati casi gravi, il sindaco Francesco Agnello ha recentemente richiamato la cittadinanza all’ordine dopo la notizia di possibili contagi a una festa con 150 invitati, chiedendo il rispetto delle regole per non vanificare i sacrifici dei mesi precedenti.

Ieri è stata resa nota anche la nuova ordinanza della Regione Siciliana, che entrerà in vigore il 30 settembre e prevede disposizioni relative all’utilizzo della mascherina e agli assembramenti al chiuso e all’aperto (qui i dettagli).

Immagine di repertorio