Colpi di arma da fuoco nel Palermitano: feriti due fratelli

Colpi di arma da fuoco nel Palermitano: feriti due fratelli

PALERMO – Colpi di arma da fuoco sono stati esplosi questa notte a Cinisi in una stazione di servizio. Come riportato da Ansa, due fratelli di 23 anni e 21 anni sono stati colpiti da arma da fuoco. L’episodio è accaduto questa notte alle 4 in un distributore di benzina di corso Umberto, a Cinisi, nel Palermitano.

I due giovani hanno riportato importanti ferite, infatti, Roberto è stato ferito con diversi colpi che l’hanno raggiunto al fianco e all’addome, Emanuel al piede e alla gamba.



Sul luogo sono stati trovati anche dei bossoli, presumibilmente, risalenti all’arma che ha esploso i colpi. I feriti si trovano attualmente in ospedale a Partinico, Roberto è in queste ore in sala operatoria, mentre il fratello è stato medicato.

Sull’episodio starebbero indagando le forze dell’ordine per far luce sull’accaduto.