Casi legionella a Palermo, l’Asp tranquillizza i cittadini: “Nessun allarme, accertamenti in corso”

Casi legionella a Palermo, l’Asp tranquillizza i cittadini: “Nessun allarme, accertamenti in corso”

PALERMO – Nessun allarme legionella a Palermo. Lo comunicano dall’Asp del capoluogo. I tecnici in questi giorni stanno eseguendo controlli in diversi edifici e in alcune strutture del centro.

Tutti i campionamenti eseguiti a Palermo nelle condutture dell’acqua fino al contatore a oggi hanno dato esito negativo. La presenza della legionella che supera il livello consentito dipende dai singoli impianti degli edifici“, comunicano.


Per avere gli esiti sugli esami servono almeno dieci giorni. La legionella, ricordiamolo, è sempre presente nei limiti consentiti“, aggiungono.

Il batterio è stato trovato in quantità superiori in un paio di casi, il primo alcuni mesi fa a Villa Niscemi, sede di rappresentanza del Comune.