Shock in Sicilia, paziente positivo al Covid si lancia dal terzo piano dell’ospedale e muore

Shock in Sicilia, paziente positivo al Covid si lancia dal terzo piano dell’ospedale e muore

PALERMO – Tragedia alle prime luci dell’alba di oggi all’interno dell’ospedale Cervello di Palermo, dove un paziente si sarebbe suicidato lanciandosi dal terzo piano della struttura ospedaliera in questione.

Stando alle prime indiscrezioni, la vittima sarebbe un paziente che si sarebbe lanciato nel vuoto da una finestra del terzo piano del reparto di Terapia Sub Intensiva, dove sarebbe stato ricoverato a seguito dell’infezione da Covid.


Il tutto sarebbe accaduto nel giro di pochi secondi nonostante pare fossero prontamente intervenuti i sanitari presenti sul posto. In una nota si leggerebbe: “La direzione strategica esprime vivo cordoglio ai famigliari. Sul punto sono in corso le valutazioni di rito delle autorità preposte. Nel massimo rispetto della dolorosa vicenda umana e della privacy delle persone coinvolte l’azienda non fornirà altri particolari”.

Di fronte all’ennesima tragedia di questo tipo, ricordiamo come sempre che sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per ricevere supporto e aiuto psicologico:

Telefono Amico 199.284.284;
Telefono Azzurro 1.96.96;
Progetto InOltre 800.334.343;
De Leo Fund 800 168 678.

Fonte foto: Pixabay.com