Covid Sicilia, 3 casi sospetti di variante inglese ricoverati. Primario Farinella: “Aspettiamo gli esiti”

Covid Sicilia, 3 casi sospetti di variante inglese ricoverati. Primario Farinella: “Aspettiamo gli esiti”

PALERMO – La variante inglese colpisce ancora la Sicilia e, nello specifico, Palermo. Sono tre i nuovi casi sospetti ricoverati all’ospedale Cervello. Cresce, così, anche la paura per le varianti Covid.

A comunicare la notizia è il primario del reparto di Malattie Infettive, prof. Enzo Massimo Farinella, intervenuto al programma Tgs dedicato proprio all’emergenza sanitaria.


Le dichiarazioni del primario

Farinella ha spiegato: “La circolazione della variante inglese nella nostra Regione è ormai stata accertata. Nel nostro reparto abbiamo tre pazienti positivi che verosimilmente sono stati contagiati da questa mutazione. Ma per avere la certezza aspettiamo gli esiti del sequenziamento del genoma“.

Mi preme però sottolineare che non bisogna avere timore perché la variante inglese, anche se si diffonde in maniera rapida, non è più pericolosa e soprattutto è provato che i vaccini funzionano perfettamente contro di essa“, rassicura.

Immagine di repertorio