Coronavirus Palermo, scuole chiuse. Orlando: “Per fare riflettere i tanti incoscienti” – VIDEO

Coronavirus Palermo, scuole chiuse. Orlando: “Per fare riflettere i tanti incoscienti” – VIDEO

PALERMO – Dichiarazioni del sindaco Leoluca Orlando in merito alla chiusura delle scuole a causa dell’alto indice di contagi che la Sicilia ha riscontrato negli ultimi giorni.

La situazione sull’Isola, infatti, è davvero complessa, tanto che si starebbe già parlando di una buona probabilità che l’intera Sicilia diventi Zona Rossa nei prossimi giorni.


“La chiusura delle scuole è stata una scelta doverosa e di prudenza a fronte del dilagare dei contagi in Sicilia e a Palermo mai registrato prima. Questa scelta è anche una forma di rispetto per la scuola che continuerà con la didattica a distanza la propria attività, consapevoli di quanto sia grande la sofferenza per non poter vivere la scuola in presenza”, spiega Orlando.

“Tutto ciò è purtroppo il risultato derivato e che dovrà fare riflettere i tanti incoscienti che contribuiscono al diffondere dei contagi non rispettando le elementari regole e stupendosi, poi, se i loro figli non possono frequentare di presenza la scuola. Oggi è il tempo della responsabilità di tutti e di ciascuno. Con altri sindaci siciliani, in attesa delle decisioni dei governi regionale e nazionale, abbiamo pensato di limitare il danno riducendo il rischio di pericolo per la vita dei bambini e per quella di tutti”, conclude.

L’annuncio del sindaco

 

 

Immagine di repertorio