Coronavirus Palermo, salta anche la gara con la Viterbese: “Presente cluster di infetti”, rinvio a data da destinarsi

Coronavirus Palermo, salta anche la gara con la Viterbese: “Presente cluster di infetti”, rinvio a data da destinarsi

PALERMO – Rinviata la partita Palermo-Viterbese prevista per il prossimo 1 novembre allo stadio Renzo Barbera a causa di nuovi contagi da Coronavirus.


A renderlo noto tramite un comunicato la Lega Pro: “Preso atto dell’istanza documentale ritualmente presentata dalla società Palermo ai sensi del punto 2 delle ‘DISPOSIZIONI GARE LEGA PRO – EMERGENZA COVID-19’ di cui al Com. Uff. n. 54/L del 6 ottobre 2020, considerata la comunicazione dell’Azienda Sanitaria Provinciale – ASP Palermo Prot.n. 5253/DP/F3 del 21 ottobre 2020 nella quale si evidenzia ‘che si è in presenza di un cluster di infetti‘ nella compagine sportiva palermitana”.

Continua: “Preso atto delle prescrizioni di permanenza in isolamento domiciliare obbligatorio per i soggetti Covid-19 positivi disposte in data 26 ottobre u.s. dall’Azienda Sanitaria Provinciale – ASP Palermo, considerato quindi che, alla data programmata per la prossima gara saranno ‘disponibili meno di 13 calciatori della rosa della prima squadra – tra i quali almeno un portiere – che siano risultati negativi al virus SARS-CoV- 2′, la Lega dispone che la gara Palermo-Viterbese, in programma domenica 1 novembre 2020, Stadio Renzo Barbera, Palermo, venga rinviata a data da destinarsi.


Ulteriori comunicazioni a riguardo saranno rese note dopo un accurato studio dei casi e nei soggetti entrati in contatto con gli infetti.

Immagine di repertorio