Coronavirus, muore la bambina di 11 anni intubata al Di Cristina: era affetta da variante Delta

Coronavirus, muore la bambina di 11 anni intubata al Di Cristina: era affetta da variante Delta

PALERMO – Non ce l’avrebbe fatta la bambina di 11 anni contagiata dal Coronavirus che si trovava ricoverata da giorni all’ospedale “Di Cristina” di Palermo. A riportarlo è il sito Insanitas.

La piccola, intubata e in gravi condizioni, si sarebbe spenta nel primo pomeriggio di oggi. Si sono rivelati inutili, dunque, i tentativi di salvataggio compiuti in questi giorni dai medici del nosocomio siciliano.


La paziente aveva contratto la variante Delta del Covid-19 in ambiente familiare ed era affetta da una malattia rara che le era stata diagnosticata alla nascita.

Secondo una recente ricostruzione, la bambina era stata contagiata dalla sorella che recentemente era ritornata dalla Spagna.

Secondo quando dichiarato in seguito dal governatore della Regione Siciliana, Nello Musumeci, la piccola sarebbe figlia di una coppia no-vax contraria alla vaccinazione contro il Coronavirus.

Immagine di repertorio