Coronavirus, il Policlinico si doterà di un complesso ospedaliero d’emergenza. Musumeci: “Sicilia prima regione d’Italia”

Coronavirus, il Policlinico si doterà di un complesso ospedaliero d’emergenza. Musumeci: “Sicilia prima regione d’Italia”

PALERMO – Il Policlinico di Palermo sarà finalmente dotato del complesso ospedaliero di emergenza. Pronto soccorso, Terapia Intensiva, sale operatorie ed emodinamica saranno pronti entro giugno.

Nello Musumeci, a tal proposito, ha dichiarato: “Sono orgoglioso che la Sicilia sia la prima regione d’Italia nell’avanzamento del programma di riqualificazione della rete ospedaliera, da me avviato come Commissario delegato per l’emergenza Covid-19“.


Sicilia candidata alla produzione di vaccini

Ma non è tutto: il governatore ha proposto la Sicilia – con una lettera al ministro per lo Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti – come candidata alla produzione di vaccini, dato che ci sarebbe anche la disponibilità di un sito produttivo già pronto.

È una nostra manifestazione di volontà, persino ardita, speriamo di avere un riscontro da parte del Governo nazionale. Presto andrò a Roma“, sostiene.

Appena arriveranno le dosi attraverso i punti hub che abbiamo allestito in ogni provincia potremo vaccinare anche 20mila persone al giorno. Manca solo per la disponibilità delle fiale e le notizie che arrivano da Roma e Bruxelles per ora non sono incoraggianti“, spiega.

Il video

Fonte immagine e video: Facebook – Nello Musumeci