Gangi, operaio cade dal tetto e muore

Gangi, operaio cade dal tetto e muore

GANGI – E’ morto mentre stava lavorando a seguito di un volo di oltre cinque metri. E’ successo questa mattina a Gangi, nel Palermitano. Giuseppe Puglisi, un operaio di 55 anni, stava sistemando il telone di copertura di un’azienda agricola quando è precipitato nel vuoto. Il terribile volo non ha lasciato scampo all’operaio nonostante i medici del 118 siano intervenuti tempestivamente per cercare di rianimarlo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per fare chiarezza sulla dinamica di quest’ennesima morte bianca.


La piccola comunità di Gangi è rimasta profondamente turbata dall’accaduto. Il primo cittadino Giuseppe Ferrarello ha annullato tutte le manifestazioni ludiche in programma. Lo ha comunicato attraverso una nota annullando tutti i tornei di calcetto e pallavolo in programma per questa sera. L’intera cittadinanza si è stretta attorno al dolore della famiglia Puglisi.