Tragedia in Argentina, il calciatore Andres Balanta muore durante un allenamento: aveva 22 anni

Tragedia in Argentina, il calciatore Andres Balanta muore durante un allenamento: aveva 22 anni

MONDO – Il calcio colombiano è in lutto per la morte, avvenuta ad appena 22 anni, di Andres Balanta.

Il giovane difensore è deceduto in Argentina nel corso di un allenamento con l’Atletico Tucuman, squadra che lo aveva preso in prestito questa estate dal Deportivo Calì, club il quale aveva vinto il campionato colombiano la scorsa stagione.


Balanta, già nel giro della Nazionale maggiore, è stato probabilmente colpito da infarto mentre si trovava in campo coi suoi compagni.

A nulla sono valsi prima i tentativi di rianimarlo tra lo sconforto generale seguiti dalla corsa verso l’ospedale San Miguel, dove alla fine si è spento definitivamente.

Su Twitter il cordoglio prima dell’Atletico Tucuman e poi dell’Afa, la federazione argentina di calcio.

Il giornale locale La Gaceta ha ricordato come il giocatore fosse stato vittima di un mancamento nel 2019 quando era al Deportivo Cali, ma che nessuno degli esami ai quali si era sottoposto in seguito avevano segnalato qualcosa di anomalo.

Inoltre, gli allenamenti dell’Atletico Tucuman, a causa del caldo di questi ultimi giorni in Argentina, erano stati spostati negli orari più freschi della giornata.

Fonte foto Twitter – Atlético Tucumán