Covid-19, scoperta nuova variante “Deltacron” a Cipro: combina Omicron e Delta

Covid-19, scoperta nuova variante “Deltacron” a Cipro: combina Omicron e Delta

CIPRO – Arrivano importanti aggiornamenti dal fronte dell’emergenza Covid nel mondo, con la scoperta di una nuova variante a Cipro. Nel dettaglio, un ricercatore del noto paese del Mediterraneo Orientale ha scoperto un ceppo del coronavirus che combina la variante delta e omicron.

Leondios Kostrikis, professore di scienze biologiche dell’Università di Cipro, ha chiamato il ceppo “deltacron”, a causa delle sue firme genetiche simili alla variate Omicron e Delta all’interno dei genomi.


Finora, secondo il rapporto, Kostrikis e il suo team hanno trovato 25 casi di virus. È ancora troppo presto per dire se ci sono più casi di ceppo o quali impatti potrebbe avere. I ricercatori hanno inviato i loro risultati questa settimana a GISAID, un database internazionale che tiene traccia dei virus.

Il professore Kostrikis ha dichiarato che solo in futuro si potrà capire se il ceppo è più patologico o più contagioso e se prevarrà sugli altri 2 ceppi dominati. Lo scienziato in ogni caso pensa che Deltacron supererà Omicron.