Valeria Grillo, morta a 12 anni nel sonno. Dal malore alla tragedia, è lutto in provincia di Messina

Valeria Grillo, morta a 12 anni nel sonno. Dal malore alla tragedia, è lutto in provincia di Messina

ROMETTA – Tragedia a Rometta, in provincia di Messina, dove una bambina di 12 anniValeria Grillo – è morta nel sonno. I primi segnali d’allerta la sera prima, quando la piccola si sarebbe sentita male.

I genitori l’avrebbero portata da un medico di fiducia per il controllo a seguito del malore, senza ricorrere alle cure del Pronto Soccorso. Dopo la visita, infatti, sarebbe tornata a casa.


Per la piccola Valeria, però, non ci sarebbe stato nulla da fare. A fare la macabra scoperta la madre che avrebbe trovato il corpo privo di vita nel letto quando avrebbe provato a svegliarla.

Meno di un anno fa Valeria aveva ricevuto la prima comunione. I funerali si svolgeranno lunedì 28 marzo alle ore 17,30.

Il cordoglio e il dolore per la piccola Valeria

Sul web tantissimi messaggi di cordoglio per la bambina, un mix tra incredulità e dolore. “Non ci sono parole, riposa in pace dolce angelo“, scrive Caterina. “Che Gesù dia la forza e la pace ai tuoi cari per affrontare questo tragico momento“, aggiunge Teresa.

Anche il sindaco Nicola Merlino: “A mio nome, a nome dell’Amministrazione comunale e di tutta la comunità romettese attonita e sconvolta per l’improvvisa scomparsa della piccola Valeria Grillo, esprimo, sgomento, il più profondo cordoglio ai genitori ed alla famiglia tutta”.

Sulla stessa linea anche la Dirigente Scolastica della scuola media frequentata da Valeria: “Tutta la comunità scolastica di Saponara Rometta e Spadafora dell’Istituto Comprensivo Saponara, attonita e sconvolta alla notizia della prematura, improvvisa scomparsa della piccola Valeria Grillo, si stringe in rispettoso silenzio attorno alla famiglia, esprimendo profondo, sentito cordoglio“.

Fonte foto Facebook – Noi oratorio Rometta Marea